Massimo Cassano con il Nuovo Centro Destra

www.massimocassano.it
Sen. Massimo Cassano

24 Gennaio 2011

Conservare il cordone ombelicale, Cassano: "Perche' da gennaio si paga?"

“Perché in Puglia dal 1° gennaio scorso i genitori che vogliono conservare il cordone ombelicale dei neonati devono pagare 260 euro?”. Lo chiede in una interrogazione urgente al Presidente della Giunta e all’assessore alla Sanità, il vicecapogruppo vicario del Pdl alla Regione, Massimo Cassano. “Con Delibera N. 2528 del 23/11/2010 – spiega Cassano - la Giunta Regionale pugliese ha recepito i contenuti dell’accordo Stato – Regioni del 29 aprile 2010 sulla possibilità di esportare campioni di sangue da cordone ombelicale per uso autologo; il testo dell’accordo Stato – Regioni, al punto 9, prevede quanto segue: “Le Regioni e Province autonome stabiliscono, nella piena autonomia gestionale, in base ai costi sostenuti relativamente alle operazioni svolte per il rilascio dell’autorizzazione e la raccolta del campione di sangue da cordone ombelicale, il pagamento di una adeguata tariffa da parte dei soggetti richiedenti”;la Delibera di Giunta Regionale individua tale “adeguata tariffa” a carico dei richiedenti, in euro 260, di cui l’80% a copertura delle spese per l’esecuzione degli esami virologici, operazioni di prelievo e costi amministrativi; il 15% a copertura dei costi di counseling e gestione tecnico amministrativa dei prelievi, il restante 5% a copertura della gestione del software. Tuttavia - aggiunge Cassano - la stessa Delibera prevede che i richiedenti debbano allegare alla richiesta tutti gli esami virologici che, quindi, sono già all’origine a carico dei richiedenti al netto del prezzo che successivamente debbono pagare. Ci risulta che gli adempimenti dell’ospedale relativamente all’esportazione dei campioni, si riducano quindi alla mera conservazione dello stesso in un contenitore sterile, ci chiediamo quindi perché i costi in Puglia siano così alti e perché si paga dal 1° gennaio quando in precedenza non si pagava nulla. Chiediamo alla Giunta di considerare l’ipotesi di abbassare tali costi a meno che il Governo Vendola non abbia deciso di far cassa anche a spese dei neonati!”.
Copyright 2013 massimocassano.it - Pagina ufficiale di Massimo Cassano - Pixellers